Le stagionali

Nera di Tarzo

L’eredità dei Sultani! La pianta del fico che prospera nella pedemontana, conosciuta per il suo microclima mite, produce da secoli i fichi più pregiati d’Italia che caratterizzano questa birra dolce e armoniosa. Degustata alla Temperatura di 8-10°C in un calice chiuso regala tutto il suo aroma.

Colore mogano caldo con schiuma delicata, fragranti profumi di frutta matura, corpo rotondo e pieno con gusto dolce e fruttato, il retrogusto accenna la fragranza del fico.

Gradazione alcolica: 6.2°

Abbinamenti: formaggi a pasta molle, frutta secca.

Nera di Tarzo